QUANDO E COSA COMUNICARE A OAS

Gli iscritti devono comunicare alla segreteria dell’Ordine le seguenti variazioni anagrafiche:

 

  • variazioni d’ indirizzo e di sede di lavoro
  • passaggio di sezione da B a A
  • in caso l’iscritto abbia necessità di provvedere a variare contatti pec, mail, telefono deve dare tempestiva comunicazione tramite mail all’ordine della Toscana 

CAMBIO INDIRIZZO

In caso di variazione di residenza, domicilio o sede di lavoro (provincia, comune, frazione, cap, via e numero civico / denominazione dell’ente di lavoro), l’iscritto è obbligato a darne comunicazione alla segreteria dell’Ordine a mezzo mail o pec 

PASSAGGIO DI SEZIONE (da B a A)

Per i passaggi da sezione B a sezione A invece è sufficiente compilare, firmare ed inviare a mezzo raccomandata A/R o PEC il Modulo Passaggio alla sezione A (scaricabile nella sezione Download di questa pagina o nella sezione Modulistica) allegando una copia del documento d’identità in corso di validità.

La documentazione può essere anche inoltrata tramite PEC con firma digitale.

Download